L. 3/2012: Toscana regione più attiva nel campo del Sovraindebitamento

La Regione Toscana si riconferma apripista nel campo della L. 3/2012 con 15 pratiche di Sovraindebitamento evase nell’ anno 2014, contro le 12 di Milano.

Il primo caso di Piano del Consumatore è stato infatti omologato dal Tribunale di Pistoia che all’inizio del 2013 ha consentito a una pensionata di liberarsi di metà dei suoi debiti e di dilazionare la restante parte in 90 rate mensili, calcolate detraendo dalla pensione le spese necessarie per il sosentamento del nucleo famigliare.

Nel gennaio 2014 lo stesso Tribunale di Pistoia, nell’ambito della L. 3/2012, ha omologato un secondo Piano del Consumatore salvando dalla morsa dei debiti un signore che a seguito della perdita del lavoro non è più stato in grado di saldare i propri debiti.

Ancora oggi la Regione Toscana è tra le più attive nell’applicazione della L. 3/2012 e nel 2014 ha raggiunto quota 15 pratiche evase, tra le più rilevanti troviamo:

  • Un dipendente pubblico con un debito pari a 200.000 euro che, attraverso un piano di composizione della crisi da sovraindebitamento, vede ridurre l’ammontare debitorio a 150.000 euro
  • Un agente di commercio in crisi di liquidità e con un debito di 100.000 euro circa che ottiene una sensibile riduzione della somma da versare per poter essere esdebitato

Si rende quindi evidente come le procedure introdotte dalla L. 3/2012, se applicate correttamente, possano rappresentare un istitutito risolutivo per molti soggetti in difficoltà: dagli ultimi dati disponibili, infatti, sono in crescita gli italiani che non riescono a pagare le rate.  Di questi la maggior parte risulta essere sovraindebitato.

Finalmente anche in Italia, come già succede in molti altri Paesi europei, al debitore incolpevole viene riconosciuto il diritto di liberarsi definitivamente dalla pressione di debiti diventati insostenibili, riportandoli a quanto può essere effettivamente pagato nella situazione economica attuale.

By | 2015-07-25T08:45:22+00:00 16 giugno 2015 - 10:56|Tags: , , |

About the Author:

Staff AIS
A.I.S. – Associazione Italiana Sovraindebitamento, prima associazione attiva sul tema del sovraindebitamento, e punto di riferimento per i professionisti operanti sulle disposizioni dui cui alla Legge 3/2012.