Legge 3 2012, AIS porta avanti l’azione informativa

Legge 3 2012 – l’Associazione Italiana Sovraindebitamento parteciperà al terzo Festival della Paternità e sarà presente con un proprio stand per portare avanti un’azione informativa sulle tematiche riguardanti la Legge sul Sovraindebitamento.

Dal 18 al 20 di settembre si terrà a Brugherio (MB), il terzo Festival della Paternità che affronta principalmente la tematica della separazione e del divorzio, AIS – Associazione Italiana Sovraindebitamento – sarà presente da venerdì sera fino a domenica al fine di svolgere un’azione informativa in quanto, la separazione può comportare problematiche economiche che la Legge 3 2012 potrebbe aiutare a risolvere.

La Legge 3 2012, lo ricordiamo, si rivolge a tutti i soggetti che, secondo l’ordinamento italiano, non rientrano nelle disposizioni previste dalla legge fallimentare – dipendenti, pensionati, aziende agricole, piccoli imprenditori e professionisti – al fine di porre rimedio a situazioni di Sovraindebitamento, definito come il perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, determinando la definitiva incapacità di adempierle regolarmente.

Risulta evidente come la Legge 3 2012 introduca una novità rivoluzionaria per i soggetti sopra citati in quanto attribuisce al debitore il diritto di liberarsi dalla pressione dei debiti non più sostenibili riportandoli a quanto effettivamente può essere pagato nella situazione economica attuale.

A fine procedura, per i soggetti meritevoli è inoltre prevista l’esdebitazione di quanto non pagato.

Nonostante importanti pronunce di alcuni Tribunali e l’opera di diffusione sulla Legge 3 2012 da parte di singoli professionisti, uno dei più importanti strumenti a supporto di privati, micro imprese ed aziende agricole, rimane sostanzialmente sconosciuto e inutilizzato.

A tal proposito, e in linea con i principali obbiettivi dell’Associazione, AIS sarà presente al Festival al fine di diffondere una maggiore consapevolezza in merito agli strumenti disponibili per intervenire in caso di Sovraindebitamento: nello specifico la separazione o il divorzio possono in alcuni casi compromettere la situazione finanziaria dei soggetti coinvolti e generare difficoltà economiche che ad oggi possono risultare facilmente gestibili grazie all’introduzione della Legge 3 2012.

Fonte immagine google maps

By | 2017-01-13T15:10:13+00:00 9 settembre 2015 - 15:57|Tags: , , , , , |

About the Author:

Staff AIS
A.I.S. – Associazione Italiana Sovraindebitamento, prima associazione attiva sul tema del sovraindebitamento, e punto di riferimento per i professionisti operanti sulle disposizioni dui cui alla Legge 3/2012.