MATTEO ARATA, Presidente AIS, a Report

Matteo Arata, Presidente di AIS Associazione Italiana Sovraindebitamento, intervistato nel corso dell’ultima puntata di Report.

Visti i primi risultati concreti ottenuti grazie alla normativa sul sovraindebitamento, anche l’autorevole trasmissione di Rai 3 ha dedicato un lungo servizio al tema. Occorre favorire la conoscenza presso il grande pubblico della legge 3 2012 e della possibilità di esdebitarsi dal debito non sostenibile.

Con lo spirito di approfondimento che contraddistingue i giornalisti di Report, la  redazione ci ha contattato per i numerosi casi che insieme ai professionisti della nostra Associazione stiamo portando avanti con successo. Ha richiesto al nostro Presidente una lunga intervista. Intervista che per brevi parti è stata riportata all’interno del servizio. Ci auguriamo sia servita anche ai redattori per comprendere meglio il funzionamento della disciplina sul sovraindebitamento.

Dopo due anni di duro lavoro ottenere l’attenzione da parte di una trasmissione autorevole e attenta quale Report, è un importante riconoscimento professionale.

E’ anche l’opportunità di dare una spinta alla conoscenza e all’applicazione della norma. Purtroppo la sua applicazione nei vari Tribunali italiani è ancora a “macchie di leopardo”.

“Prima di tutto ringrazio lo staff di Report e il Dott. Casalini per l’attenzione a questo importante tema” dichiara il Dott. Matteo Arata. “La battaglia più importante, ancora da vincere, è quella culturale. Occorre prendere coscienza che una eventuale difficoltà nell’onorare i debiti non può essere una condanna a vita. Si può trovare una equilibrata via di uscita che permetta alle persone di rientrare nel circuito economico a pieno titolo. Di questo deve prendere coscienza non solo  il mondo professionale che ruota intorno a tali problematiche, ma anche e soprattutto il debitore in difficoltà.”

“Questa legge” prosegue Arata “rappresenta una norma di civiltà. Per renderla effettiva nella quotidianità è necessario costruire prassi e procedure che agevolino il soggetto indebitato a trovare una soluzione coerente. Pagare quanto realmente può mettere a disposizione dei propri creditori. Esdebitarsi per quanto non gli è possibile pagare. Oggi l’Italia è l’unico grande paese europeo ancora non allineato a quanto succede negli altri stati dell’Unione. Ci auguriamo si possa recuperare in fretta il terreno mancante anche grazie all’attenzione dei media” .

Vi segnaliamo il link al video della trasmissione andato in onda il 29 maggio 2016: “Fuori dal Tunnel”  attraverso il quale potrete rivedere  il servizio .

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a127b358-c52e-4079-9163-fecbccbcc778.html

Potete trovare maggiori informazioni sulle procedure per il Sovraindebitamento, anche sul sito Piano Debiti.

By | 2017-05-02T11:29:29+00:00 7 giugno 2016 - 14:56|Tags: , , , |

About the Author:

Staff AIS
A.I.S. – Associazione Italiana Sovraindebitamento, prima associazione attiva sul tema del sovraindebitamento, e punto di riferimento per i professionisti operanti sulle disposizioni dui cui alla Legge 3/2012.